Licenzia malato Parkinson, Leu manifesta

Simbolica manifestazione promossa da LeU, questa mattina a Castellamonte, di fronte ai cancelli della Teknoservice a sostegno di Franco Minutiello, l'operaio 60enne licenziato l'anno scorso perché colpito dal morbo di Parkinson. In prima fila il consigliere regionale di LeU, Marco Grimaldi. "Non ci stiamo sostituendo a un tribunale che peraltro si è già espresso - ha detto il consigliere - stiamo accompagnando Franco perché nessuno ha risposto al nostro appello e al documento del Consiglio Regionale del Piemonte. Vogliamo veder entrare il signor Minutiello nel posto di lavoro che gli spetta. Vogliamo che gli vengano pagati gli stipendi e che l'azienda non tratti come uno scarto un lavoratore che ha avuto l'unica colpa di ammalarsi". Il tribunale del lavoro di Ivrea aveva ordinato il reintegro del dipendente ma l'azienda, che si occupa di raccolta rifiuti, dopo aver tentato la via della conciliazione, ha presentato ricorso.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Curino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...